La nostra flotta per la visione reale e la visione infrarossa

Visione reale

M210 RTK
M210 RTK

M210 RTK

Costruito per resistere. I motori ad alte prestazioni dotati di eliche da 17 pollici assicurano un volo stabile in venti forti.
Il nuovo sistema di alimentazione a doppia batteria riscalda automaticamente le batterie quando vola in temperature sotto zero mentre un design chiuso garantisce resistenza agli agenti atmosferici e all’acqua, in modo da poter volare in una vasta gamma di ambienti.

M600 Pro RTK
M600 Pro RTK

M600 Pro RTK

Il Matrice 600 Pro (M600 Pro) eredita tutto dal M600 con una migliore prestazione di volo e una migliore capacità di carico. I bracci e le antenne installate consentono di ridurre il tempo necessario per prepararlo al volo e il design modulare del sistema rende facile il montaggio di moduli aggiuntivi.
Il telaio è dotato delle più recenti tecnologie DJI, tra cui il controller di volo A3 Pro, il sistema di trasmissione Lightbridge 2 HD, le batterie intelligenti e il sistema di gestione delle batterie. Tutte le fotocamere e le gimbal Zenmuse sono nativamente compatibili e la piena integrazione con software e hardware di terze parti rendono l’M600 Pro ideale per la fotografia aerea professionale e le applicazioni industriali.

Ph4-ProV2
Ph4-ProV2

Ph4-ProV2

Nuova fotocamera del DJI Phantom Pro con sensore CMOS da 1 pollice da 20MP Exmor R, tempi di volo più lunghi e funzioni più intelligenti.

Mavic AIR
Mavic AIR

Mavic AIR

L’ultraportatile DJI Mavic Air offre prestazioni di volo di fascia alta e funzionalità per l’esplorazione senza limiti.

Sky-V003 (Matrice 100)
Sky-V003 (Matrice 100)

Matrice 100

Aeromobile con computer installato a bordo: in pratica un robot dell’aria, programmabile al 100%, dotato di sensori a ultrasuoni di posizione e distanza.

Una piattaforma modulare, realizzata in carbonio, così da ridurre del 50 per cento le vibrazioni, configurabile per ogni tipo di utilizzo con vani di espansione, su cui sono installabili sensori diversi, macchine fotografiche, dispositivi di comunicazione, termo camere, controllo degli ostacoli etc.

 

Alloggiamenti addizionali di espansione permettono di aggiungere componenti, personalizzare il carico utile, e volare con tutti i dispositivi che si desidera, telecamere, sensori, schede di calcolo, strumenti di comunicazione, e raccogliere i dati mentre si eseguono di lavori complessi da una veduta panoramica.

Caratteristiche avanzate

Alloggiamenti addizionali di espansione permettono di aggiungere componenti, personalizzare il carico utile, e volare con tutti i dispositivi che si desidera, telecamere, sensori, schede di calcolo, strumenti di comunicazione, e raccogliere i dati mentre si eseguono di lavori complessi da una veduta panoramica.

Guidance è un sistema di rilevamento visivo rivoluzionario, basato su un potente core processing, telecamere integrate, sensori ad ultrasuoni, e i più avanzati algoritmi di visione artificiale del mondo, protegge la piattaforma e offre un nuovo livello di sicurezza del volo.

Guidance comprende cinque moduli sensore e un processore centrale. Anche senza GPS è in grado di raggiungere un’alta precisione di posizionamento visuale (centimetrica). Anche quando si vola ad alta velocità, gli algoritmi stereoscopici di alta precisione forniscono informazioni di posizionamento su pressocchè ogni tipologia di terreno. Il sistema di posizionamento visuale di Guidance è efficace ad altitudini fino a 65 piedi (20 metri).

Guidance analizza continuamente l’ambiente circostante e rileva gli ostacoli in tempo reale. Quando viene utilizzato con un controllore di volo DJI, comunica con il sistema di volo per evitare automaticamente le collisioni, anche nel volo ad alta velocità.

Sky-V001 (INSPIRE 1)
Sky-V001 (INSPIRE 1)

Inspire 1

Il nuovo drone quadricottero a geometria variabile pronto al volo della DJI in grado di filmare a 4K. Il telaio è retrattile e funge da carrello in fase di atterraggio. L’estensione completa in volo consente di ruotare la camera a 360° trovando sempre la visuale libera. Questo permette all’operatore dedicato alla gestione della camera di poter inquadrare un soggetto indipendentemente dalla direzione di volo del quadricottero. Aeromobile dotato di grande stabilità, offre la possibilità di controllare integralmente i parametri di ripresa-scatto della telecamera-macchina fotografica. Le ottime prestazioni del mezzo (velocità max 28.5 m/s) e la sua flessibilità di utilizzo, consentono riprese fino ad ora mai viste (ad es. riprese dinamiche di alto impatto tra mezzi in movimento veloce in sensi opposti).

X5 Zenmuse

Caratteristiche foto/video

La camera X5 Zenmuse dell’ INSPIRE può scattare foto a 16 MegaPixel e riprendere video fino a 4K di risoluzione a 24/25p in UHD e fino a 60p a in FHD, ed è ideale per applicazioni cinematrografiche e di fotografia a grandi dimensioni.
E’ basata su un sensore CMOS
4/3″ ed ha un’ottica 15mm f1.7 ASPH. Il bitrate è di 60Mbps, le immagini non hanno effetto fisheye, il FOV (Field of View) è 15mm/ f1.7:72° e 12mm/ f2.0:84°. Il gimbal è facilmente removibile.

 

Sky-V002 (Phantom 3 pro)
Sky-V002 (Phantom 3 pro)

Phantom 3 pro

Aeromobile in grado di realizzare spettacolari riprese in interni a qualità 4k, più piccolo e versatile, adatto per riprese molto dinamiche in sapazi ridotti e complessi industriali; dotato di un nuovo autopilota interno, una migliorata stabilità e un ottimo comportamento complessivo; dispone di 3 nuove modalità di volo (tra cui il ritorno automatico) e di un log che registra i parametri telemetrici durante il volo in una memoria interna consultabile tramite un PC collegato via micro-USB e su cui gira la DJI Pilot APP.

Caratteristiche foto/video

flying camera
flying camera

La telecamera del Phantom 3 pro racchiude anni di esperienza nel campo dell’imaging aerea in un sistema compatto e di semplice utilizzo. E’ in grado di eseguire video a qualità 4K fino a 30 fotogrammi al secondo e catturare foto con una risluzione di 12 megapixel e una nitidezza straoridinaria.

Zenmuse-z30
Zenmuse-z30

Ulteriore videocamera in uso:

DJI Z30

Visione infrarossa

La termografia aerea non è mai stata così semplice come con il DJI Zenmuse XT. Combinando l’esperienza senza pari di DJI nella tecnologia del giunto cardanico e la trasmissione di immagini con la tecnologia leader del settore dell’imaging termico di FLIR , la Zenmuse XT è la soluzione ottimale per una rapida e affidabile indagine termica aerea. Consente una cattura di immagine più veloce, con precisione millimetrica e su grandi aree.

(Zenmuse XT)
(Zenmuse XT)

Fotocamera termica

La fotocamera sviluppato da FLIR consente la scansione a raggi infrarossi ad alta sensibilità (50 mK) a 30 fps. Questa sensibilità fornisce accurate misurazioni di temperatura ideali per l’analisi e la telemetria . Stabilizzata e controllata da un gimbal DJI personalizzato, fornisce immagini nitide e 360 gradi di movimento di rotazione senza soluzione di continuità.

Specifiche Tecniche (english only)

Thermal Imager Uncooled VOx Microbolometer
FPA/Digital Video Display Formats 640 × 512 336 × 256
Pixel Pitch 17 μm
Full Frame Rates 30 Hz (NTSC)
25 Hz (PAL)
Exportable Frame Rates <9Hz
Sensitivity (NEdT) <50 mK at f/1.0
Photo Formats JPEG (8 bit) / TIFF (14 bit)
Video Format MP4
Digital Zoom 2x, 4x, 8x 2x, 4x
Lens Options 7.5mm, 9mm, 13mm, 19mm 6.8mm, 9mm, 13mm, 19mm

Caratteristiche avanzate

Misurazione della temperatura di precisione a Schermo intero La fotocamera Zenmuse XT Advanced Radiometry camera fornisce un’elevata precisione di misura della temperatura insieme a nuove funzioni di analisi e di registrazione. Basta toccare qualsiasi punto di un’immagine sullo schermo per visualizzare la temperatura puntuale o selezionare un’area per misurare temperatura media, massima, minima, nonché la loro posizione. La fotocamera può anche essere calibratao per aumentare ulteriormente la precisione di misura della temperatura, impostando parametri esterni tra cui la temperatura di fondo, l’emissività della scena e altro ancora. Se le foto vengono acquisite nel formato TIFF , la temperatura di ciascun pixel può essere registrata per l’ulteriore elaborazione e analisi. Può inoltre essere impostata una soglia di allarme di temperatura, che automaticamente ne segnala il raggiungimento in fase di scansione . Questa capacità può semplificare e accelerare le attività di ricerca, soccorso ed ispezione.

Vedere l’invisibile

Le termocamere FLIR rivelano dettagli invisibili ad occhio nudo , rendendo visibili minime differenze di temperatura. Questa nuova visione del mondo consente di rivelare quando attrezzature o edifici sono danneggiati, la posizione di persone disperse e molto altro ancora.

Tra i principali campi di applicazione si annoverano:

– Ispezione Linee elettriche
– Ispezione Pannelli solari
– Ricerca e salvataggio
– Agricoltura di precisione
– Antincendio